Aggiornamento richiesto. Il browser in uso non è più supportato su Garmin Connect. Esegui l'aggiornamento alla versione più recente di uno di questi browser compatibili...

Informativa sulla privacy per Garmin Connect e i dispositivi Garmin compatibili

Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2017

La privacy degli utenti è importante per Garmin. La presente Informativa sulla privacy è stata sviluppata per fornire all’utente le informazioni relative alla modalità di raccolta, utilizzo, condivisione e memorizzazione delle Informazioni personali con l’uso del sito Web Garmin Connect, l’app Garmin Connect Mobile e i braccialetti Garmin o altri dispositivi Garmin compatibili con Garmin Connect.

Altri siti Web, app e prodotti che non includono un collegamento alla presente Informativa sulla privacy e includono un collegamento a un’informativa sulla privacy Garmin differente sono regolati da tale informativa sulla privacy.

Per consultare una sezione specifica della presente Informativa sulla privacy, fare clic su un collegamento riportato di seguito:

Modalità di raccolta e utilizzo delle Informazioni personali da parte di Garmin

Le “Informazioni personali” sono informazioni, che singolarmente o combinate con altre informazioni raccolte, identificano un individuo. Quando altre informazioni (es., informazioni che singolarmente non identificano un individuo) vengono combinate con Informazioni personali, tali informazioni vengono considerate Informazioni personali.

Creazione di un account Garmin

Quando viene creato un account Garmin, viene richiesto all’utente di fornire Informazioni personali, incluso l’indirizzo e-mail e il nome. Non è necessario fornire il nome completo, a meno che l’utente non desideri farlo. L’utente utilizza il proprio indirizzo e-mail e la password per accedere al proprio account. L’account Garmin verrà protetto da una password. È possibile aggiungere ulteriori informazioni al proprio profilo, come la posizione, i tipi di attività a cui l’utente partecipa (es, corsa, escursionismo, ciclismo, golf, ecc.) e il sesso, la data di nascita, l’altezza e il peso. Tali informazioni vengono utilizzate per scopi quali il calcolo delle calorie bruciate durante un’attività e per fornire suggerimenti personalizzati sulle attività dell’utente. In conformità alle leggi applicabili e alle scelte disponibili all’utente come descritto di seguito nella sezione Scelte dell’utente in merito alla ricezione di materiali di marketing, Garmin può utilizzare tali informazioni anche per inviare informazioni relative ai prodotti o alle app Garmin di particolare interesse per l’utente.

Accesso all’account Garmin Connect tramite le credenziali dei Social Media

È possibile scegliere di accedere al proprio account Garmin Connect utilizzando le credenziali di accesso dei social media (es., le credenziali di accesso a Facebook). In tal caso, quando per la prima volta si accede al proprio account Garmin Connect utilizzando le credenziali di accesso dei social media, verrà richiesto di autorizzare il provider dei social media a fornire alcune informazioni a Garmin, ad esempio il nome, l’indirizzo e-mail, la foto del profilo, i post, i commenti e altre informazioni associate all’account di social media.

Tutte queste informazioni vengono rese disponibili a Garmin dal provider di social media per la modalità di configurazione della registrazione ai social, tuttavia di tali informazioni, Garmin conserva e utilizza esclusivamente l’indirizzo e-mail. Garmin utilizza l’indirizzo e-mail fornito dal provider di social media per associarlo all’account Garmin Connect, affinché sia possibile per l’utente utilizzare il proprio indirizzo e-mail per accedere in futuro all’account Garmin Connect senza utilizzare più le credenziali di accesso ai social media.

Se non si desidera che le proprie informazioni vengano condivise con Garmin mediante il provider di social media, è sufficiente accedere al proprio account Garmin Connect utilizzando le relative credenziali di accesso senza utilizzare le credenziali di accesso ai social media.

Aggiunta di un dispositivo Garmin all’account Garmin Connect

Quando si aggiungono determinati dispositivi Garmin all’account Garmin Connect, vengono richieste ulteriori informazioni, ad esempio il sesso, l’altezza, il peso, la data di nascita, il livello di attività (basso, medio, alto) e le normali ore di veglia e di sonno. Tali informazioni vengono utilizzate per scopi quali il calcolo delle calorie bruciate durante un’attività, l’invio di messaggi Insights sulle attività e sul sonno e l’impostazione del braccialetto in modalità “non disturbare” durante le normali ore di sonno. In conformità alle leggi applicabili e alle scelte disponibili all’utente come descritto di seguito nella sezione Scelte dell’utente in merito alla ricezione di materiali di marketing, Garmin può utilizzare tali informazioni anche per inviare informazioni relative ai prodotti o alle app Garmin di particolare interesse per l’utente.

Sincronizzazione del dispositivo e caricamento delle attività e dei dati sull’attività

È possibile caricare attività (ad esempio corse, camminate, nuotate, escursioni, geocache, avventure, ecc.) e dati sull’attività (ad esempio passi, distanza, andatura, tempo di attività, calorie bruciate, frequenza cardiaca, sonno, statistiche sul golf, ecc.) dal dispositivo all’account Garmin Connect. Ciò consente di analizzare i dati sull’attività, tenere traccia degli obiettivi di forma fisica, e se lo si desidera, condividere i dati sull’attività con altri utenti. Se il dispositivo Garmin in uso è dotato della tecnologia Bluetooth® e lo si connette all’app Garmin Connect Mobile, i dati sull’attività sul dispositivo Garmin verranno caricati automaticamente sull’account Garmin Connect.

L’utente può controllare la visualizzazione dei dati della propria attività da parte di altri utenti gestendo le impostazioni sulla privacy nel proprio account Garmin Connect. Per impostazione predefinita, i dati sull’attività sono impostati su “Privati”.

Se l’utente contatta il personale di assistenza ai prodotti Garmin, l’azienda potrà accedere all’account Garmin Connect dell’utente per fornire assistenza sui prodotti. Garmin può utilizzare i dati sull’attività anche per fornire un’esperienza utente più personalizzata. Ad esempio, se si caricano dati sull’attività (es. passi, distanza, andatura, tempo di attività, calorie bruciate, frequenza cardiaca, sonno, ecc.) dal dispositivo Garmin sull’account Garmin Connect, questi saranno corredati di messaggi “Insights” nell’apposita sezione dell’account Garmin Connect allo scopo di fornire suggerimenti e messaggi motivazionali, nonché informazioni e collegamenti ad articoli di terze parti di possibile interesse per l’utente in base ai dati sulla propria attività. In qualsiasi momento è possibile scegliere di non visualizzare i messaggi “Insights” presentati nell’account Garmin Connect attenendosi alle istruzioni di rimozione dei commenti su Garmin Connect o Garmin Connect Mobile.

Quando il dispositivo viene sincronizzato tramite Garmin Connect, Garmin Connect Mobile o Garmin Express vengono registrati dati sulla trasmissione, ad esempio l’indirizzo IP (Internet Protocol) utilizzato per la sincronizzazione, l’ora e la data di sincronizzazione, i registri relativi ad arresti anomali/diagnostica, la posizione geografica del dispositivo, informazioni relative al dispositivo, informazioni sulla rete utilizzata per la sincronizzazione (es., Wi-Fi o cellulare) e il livello di carica della batteria del dispositivo. Queste informazioni vengono utilizzate per identificare e risolvere eventuali problemi di sincronizzazione.

Connessione dell’account Garmin Connect a un’app di terze parti

Se si autorizza l’account Garmin Connect ad accedere ad account creati con altri fornitori di app, ad esempio MyFitnessPal o Strava, Garmin otterrà informazioni sull’utente da parte di tali account (es., numero di calorie consumate in un giorno specifico dall’account MyFitnessPal o percorsi e segmenti dall’account Strava). Tali informazioni vengono utilizzate per arricchire le informazioni sull’attività in Garmin Connect con le informazioni fornite a tali app di terze parti.

È inoltre possibile scegliere di fornire a Garmin l’accesso alla propria rubrica di amici o contatti Facebook, Google o sul dispositivo mobile. In tal caso, Garmin utilizza tali informazioni per consentire all’utente di aggiungere i propri contatti come connessioni in Garmin Connect. Garmin non utilizza l’elenco di amici o di contatti per scopi di marketing.

Comunicazione con Garmin

Quando si interagisce con gli operatori dell’assistenza clienti tramite e-mail, telefono, online o di persona è possibile che vengano raccolte Informazioni personali, ad esempio il nome, l’indirizzo di posta, il numero di telefono, l’indirizzo e-mail e le preferenze di contatto; e informazioni sui prodotti Garmin posseduti, ad esempio i numeri di serie e la data di acquisto. È inoltre possibile che vengano creati registri eventi utili alla diagnostica dei problemi relativi alle prestazioni dei prodotti o dell’app e acquisite informazioni relative all’assistenza o a un problema del servizio. Tali informazioni vengono utilizzate per fornire assistenza ai clienti e supporto sui prodotti. Garmin può accedere all’account Garmin Connect dell’utente per raccogliere informazioni utili a fornire l’assistenza necessaria. Per migliorare il servizio clienti, soggetto alle leggi applicabili, Garmin può inoltre registrare e riascoltare conversazioni con gli operatori dell’assistenza clienti e analizzare eventuali feedback forniti volontariamente tramite sondaggi sottoposti al cliente.

Può utilizzare le Informazioni personali per comunicare con l’utente, incluse le comunicazioni relative all’account e alle transazioni con l’azienda, fornire informazioni importanti sui prodotti o app, inviare un avviso relativo alle modifiche dei materiali della presente Informativa sulla privacy e, in conformità alle leggi applicabili e alle scelte disponibili come descritto di seguito nella sezione Scelte dell’utente in merito alla ricezione di materiali di marketing, inviare offerte e promozioni per i prodotti e app.

Fornire autorizzazioni all’app Connect Mobile

Per fornire un’esperienza utente più personalizzata, Garmin Connect Mobile richiede l’autorizzazione ad accedere ad alcuni dati del telefono cellulare dell’utente. Tali autorizzazioni sono facoltative, tuttavia alcune funzioni potrebbero non essere in parte o del tutto disponibili se l’utente rifiuta di concederle. È possibile cambiare idea (in un senso o nell’altro) in qualsiasi momento tramite il menu delle impostazioni del telefono cellulare.

Di seguito vengono indicate le autorizzazioni richieste, insieme a una spiegazione della motivazione di ciascuna richiesta:

  • SMS, telefono e calendario: utilizzati dalle Smart Notification per inviare notifiche relative a SMS, chiamate ed eventi del calendario dal telefono cellulare al dispositivo Garmin.
  • Contatti: consente di aggiungere i propri contatti utenti di Garmin come connessioni, inviare inviti LiveTrack ai contatti e selezionare uno o più contatti come contatti di emergenza per i dispositivi Garmin dotati delle funzioni Rilevamento incidente.
  • Posizione: consente di inviare dati dal telefono cellulare al dispositivo Garmin, utilizzati per cercare Segmenti e Campi da golf nelle vicinanze e per consentire la visualizzazione dei dati sulla posizione sul percorso di attività e sulle mappe dei segmenti nell’account Garmin Connect.
  • Fotocamera: consente di utilizzare la funzione “Trova il mio telefono” disponibile su alcuni dispositivi Garmin per utilizzare il flash LED del telefono come avviso.
  • Foto/contenuti multimediali/file: consente all’app di creare un file temporaneo sul telefono cellulare durante il processo di sincronizzazione che contiene i dati ricevuti dal dispositivo Garmin prima di caricare i dati sull’account Garmin Connect.
  • ID del dispositivo e informazioni sulle chiamate: utilizzati dalle Smart Notification per verificare se è stata accettata o rifiutata una chiamata prima di inviare la notifica al dispositivo Garmin. Utilizzati anche dalla funzione “Trova il mio telefono” per inviare l’avviso al telefono cellulare.

Per ulteriori informazioni sulle autorizzazioni, fare clic qui.

Uso delle funzioni di localizzazione sul dispositivo Garmin

Se si attiva la funzione GPS sul dispositivo Garmin durante un’attività, i dati sulla posizione associati all’attività verranno caricati sull’account Garmin Connect affinché la posizione venga visualizzata sul percorso dell’attività e sulle mappe dei segmenti.

Acquisto di prodotti sul sito Web di Garmin

Facendo clic su un collegamento in Garmin Connect per acquistare un prodotto Garmin, l’utente verrà reindirizzato sul sito Web buy.garmin.com. L’informativa sulla privacy sul sito Web buy.garmin.com regola la raccolta di Informazioni personali per gli acquisti di prodotti Garmin su Garmin Online.

Altri usi delle Informazioni personali da parte di Garmin

Garmin può utilizzare le Informazioni personali anche per effettuare statistiche interne, per scopi di marketing oppure operativi, inclusa la generazione di report sulle vendite e la valutazione e la comprensione di dati demografici, interessi degli utenti, acquisti e altre tendenze relative ai clienti.

Modalità di condivisione delle Informazioni personali da parte dell’utente o di Garmin

Attività e dati sull’attività

Le attività dell’utente e i dati dell’attività associati all’account Garmin Connect sono impostati come “Privati” per impostazione predefinita. È possibile decidere di consentire ad altri di visualizzare le proprie attività e i dati sull’attività modificando le impostazioni sulla privacy nell’account Garmin Connect. È inoltre possibile scegliere di unirsi ad altri utenti Garmin Connect in Sfide e Classifiche. Quando si interagisce con altri utenti con queste modalità, verranno visualizzati i propri dati relativi alla Sfida o alla Classifica (es. numero aggregato di passi per la durata di una Classifica o Sfida di passi) anche se le impostazioni sulla privacy nell’account Garmin Connect sono configurare su “Private”.

Se si utilizza un dispositivo Garmin ANT+ è possibile trasmettere i dati in modalità wireless (inclusi i dati sull’attività) dal dispositivo Garmin su altri dispositivi ANT+ compatibili (es., attrezzatura fitness, fasce cardio). A seconda del dispositivo, la trasmissione dei dati su un altro dispositivo tramite ANT+ può richiedere l’associazione del dispositivo Garmin a un altro dispositivo oppure l’associazione può avvenire automaticamente quando ci si trova nel raggio di copertura di un sensore o ricevitore ANT+ compatibile. In alcuni casi, ad esempio un programma fitness che utilizza un vívohub Garmin, il dispositivo può utilizzare ANT+ per sincronizzare i dati sull’attività su un hub, che in seguito caricherà i dati sui server Garmin.

Garmin non trasferirà né venderà i dati delle attività personali dell’utente a terzi senza prima fornire un preavviso e ottenere il consenso da parte dell’utente.

LiveTrack

LiveTrack è una funzione disponibile su alcuni dispositivi Garmin e consente di inviare un collegamento alle persone desiderate che permette loro di visualizzare la posizione in tempo reale del dispositivo dell’utente. Chiunque acceda al collegamento potrà visualizzare la posizione in tempo reale del dispositivo Garmin dell’utente, pertanto è necessario prestare attenzione nello stabilire a chi si desidera inviare il collegamento e accertarsi che essi non inviino il collegamento ad altri a cui non si desidera far visualizzare la posizione del proprio dispositivo Garmin.

Se l’utente sceglie di pubblicare un invito a visualizzare la posizione del proprio dispositivo Garmin su siti di social network di terze parti, a seconda delle prassi di riservatezza di tali siti, oltre agli utenti invitati a visualizzare le Informazioni sulla posizione, altri utenti potrebbero avere accesso a tali informazioni. È pertanto consigliabile prestare la massima attenzione in fase di pubblicazione di un invito su social network di terze parti e leggere attentamente le prassi di riservatezza dei social network in questione.

Dati per cui si richiede la condivisione da parte di Garmin

È possibile richiedere a Garmin di condividere le Informazioni personali con altri individui o entità. Ad esempio, è possibile autorizzare Garmin a consentire a una terza parte, ad esempio un provider di programmi fitness oppure a un’app, ad esempio MyFitnessPal, Strava, Training Peaks, ecc. di accedere ai dati sull’attività dell’utente nel proprio account Garmin Connect. Non effettueremo questa operazione senza il consenso dell’utente. Una volta richiesto di condividere i dati con una terza parte, la gestione delle Informazioni personali dell’utente sarà responsabilità di tale terza parte. Se la terza parte è un’entità, leggere attentamente l’informativa sulla privacy di tale entità. È possibile scegliere di interrompere la condivisione dei dati con una terza parte in qualsiasi momento nell’account Garmin Connect.

Promozioni

Se l’utente partecipa a una lotteria, una competizione o a una promozione analoga è possibile che le informazioni fornite vengano utilizzate per gestire tali promozioni. Nella misura in cui i termini e le condizioni di tali promozioni inerenti al trattamento delle Informazioni personali sull’utente entrino in conflitto con la presente Informativa sulla privacy, prevarranno i termini e le condizioni della promozione.

Commenti pubblicati dall’utente

Garmin Connect offre funzioni tramite le quali è possibile pubblicare informazioni, messaggi e materiali. Ad esempio è possibile pubblicare un commento su una Sfida. Eventuali informazioni divulgate tramite tali funzioni ovvero nei siti Garmin possono diventare di dominio pubblico ed essere disponibili per i visitatori dei siti e per il pubblico generico. Si consiglia di agire con cautela nella divulgazione delle Informazioni personali o di qualsiasi altra informazione su Garmin Connect.

Entità con le quali Garmin condivide Informazioni personali

Con altre aziende Garmin

Garmin è un’azienda globale. Per offrire i nostri prodotti, app e servizi potrebbe essere necessario trasferire le Informazioni personali dell’utente ad altre aziende Garmin in altri Paesi, inclusa Garmin International, Inc. negli Stati Uniti, in cui sono ubicati molti dei nostri server. Tali Paesi potrebbero non avere le stesse normative sulla protezione dei dati del Paese nel quale sono state originariamente fornite le informazioni. È possibile accedere a un elenco delle aziende Garmin facendo clic qui.

Tutti i trasferimenti di Informazioni personali dalle aziende Garmin nello Spazio economico europeo (“EEA”) o in Svizzera a Garmin International, Inc. negli Stati Uniti vengono effettuati in conformità alle Clausole contrattuali del modello approvato dalla Commissione Europea.

Tutte le aziende Garmin sono obbligate a seguire le prassi di riservatezza indicate nella presente Informativa sulla privacy.

Con i provider dei Social Network

Di tanto in tanto, forniamo indirizzi e-mail di clienti Garmin selezionati, che hanno accettato di ricevere corrispondenza di marketing relativa a prodotti e app Garmin, ai provider di social network affinché possano aiutarci a visualizzare gli annunci sulle pagine di social networking di altri utenti che condividono qualità analoghe (es. dati demografici e interessi) con i clienti Garmin selezionati.

Con i provider di servizi

Garmin utilizza i servizi cloud di Adobe come ausilio nell’invio di e-mail. Tali e-mail vengono inviate in conformità alle leggi applicabili e con pertinenza rispetto alle scelte disponibili all’utente, come descritto nella sezione Scelte dell’utente in merito alla ricezione di materiali di marketing. Per ulteriori informazioni, accedere all’Adobe Privacy Center qui.

Garmin utilizza provider di servizi di terze parti per comprendere meglio l’utilizzo del sito Web e dell’app Garmin Express e Garmin Connect e per i relativi scopi. Le terze parti utilizzate attualmente per fornire tali analisi e servizi correlati sono descritte di seguito nella sezione Cookie e tecnologie analoghe.

Con i provider di contenuti o di funzioni

Soggetto alle leggi applicabili, Garmin può condividere i dati sull’attività, tranne le informazioni sulla posizione, con aziende che forniscono a Garmin e ai nostri clienti contenuti o funzioni (“provider di contenuti o funzioni”) in modo anonimo, aggregato allo scopo di migliorare la qualità del contenuto o delle funzioni fornite da Garmin o da tali provider di contenuti o funzioni.

Altre divulgazioni

Garmin può divulgare Informazioni personali sull’utente a terze parti se l’utente fornisce il consenso nei termini previsti dalle normative vigenti.

Soggetto alle leggi applicabili nella giurisdizione dell’utente, Garmin può inoltre divulgare Informazioni personali sull’utente a terze parti qualora lo ritenesse necessario ovvero opportuno: (a) ai sensi delle normative vigenti e delle disposizioni applicabili, incluse leggi o normative al di fuori del paese di residenza dell’utente; (b) in conformità con un procedimento legale; (c) per rispondere a richieste di autorità pubbliche e ufficiali di polizia giudiziaria, inclusi ufficiali al di fuori del paese di residenza dell’utente; (d) per fornire supporto o assistenza in indagini su furti che coinvolgono prodotti o proprietà di Garmin; (e) per applicare termini, condizioni o criteri Garmin; (f) per proteggere le operazioni di Garmin o quelle di eventuali società affiliate; (g) per tutelare i diritti, la privacy, la sicurezza o la proprietà di Garmin, le affiliate e associate, l’utente o altri; o (i) per consentire a Garmin di attuare i rimedi disponibili o limitare i danni che potrebbe dover sostenere.

Garmin può trasferire le informazioni a una società affiliata o una terza parte anche in caso di riorganizzazioni, fusioni, vendite, joint venture, conferimenti, trasferimenti o altre disposizioni, complete o parziali, di attività commerciali, risorse o titoli azionari Garmin, incluse, senza limitazione, situazioni di bancarotta o procedimenti analoghi.

Cookie e tecnologie analoghe

Per analizzare la modalità con cui l’utente e altri visitatori navigano sul sito Web Garmin Connect, compilare statistiche aggregate sull’utilizzo del sito e sulle velocità di risposta, consentire la diagnosi di eventuali problemi con i server Garmin e gestire il sito Web Garmin Connect, l’azienda, con l’ausilio di provider di servizi di analisi di terze parti, raccoglie determinate informazioni quando l’utente visita il nostro sito. Tali informazioni includono l’indirizzo IP, la posizione geografica del dispositivo, il tipo di browser, la lingua del browser, la data e l’ora della richiesta, la durata della visita, i dati demografici, le visualizzazioni e gli elementi della pagina (es. collegamenti) selezionati. Garmin può utilizzare cookie, tag di pixel, Web beacon, clear GIF o altri strumenti simili nei siti Web o nei messaggi e-mail per consentirci di raccogliere e analizzare tali informazioni. Garmin utilizza queste informazioni per fornire contenuti ottimizzati, più pertinenti sul proprio sito, identificare e risolvere problemi e migliorare l’esperienza complessiva sul proprio sito.

Se l’utente non desidera che vengano raccolte informazioni tramite l’impiego di queste tecnologie, nella maggior parte dei browser è presente una semplice procedura che consente di rifiutare automaticamente molte di queste tecnologie o di scegliere se rifiutarle oppure accettarle. Se inoltre l’utente si trova in una giurisdizione che richiede a Garmin di ottenere il consenso per l’utilizzo dei cookie nei siti, potrà gestire le preferenze dei cookie all’interno di tali siti. Alcuni cookie sono tuttavia necessari per consentire la funzionalità di base dei siti e non sarà possibile scegliere di disattivarli.

Garmin inoltre raccoglie i dati degli utenti relativi all’utilizzo di Garmin Connect Mobile e Garmin Express. I tipi di informazioni analitiche raccolte includono la data e l’ora di accesso dell’app ai server, la versione dell’app, la posizione del dispositivo, l’impostazione della lingua, le informazioni e i file scaricati sull’app, il comportamento dell’utente (es. le funzioni utilizzate, la frequenza d’uso), le informazioni sullo stato del dispositivo, il modello del dispositivo, le informazioni sull’hardware e il sistema operativo e le informazioni relative alla modalità di funzionamento dell’app. Garmin utilizza questi dati per migliorare la qualità e la funzionalità di Garmin Connect Mobile, Garmin Express e di altre app Garmin; sviluppare e vendere prodotti e funzioni più pertinenti per gli utenti; e per identificare e risolvere problemi di stabilità dell’app e altri problemi di fruibilità il più rapidamente possibile.

Di seguito vengono riportati alcuni esempi di provider di servizi di analisi e simili di terze parti utilizzati abitualmente da Garmin:

  • Servizi di analisi:
    • Google: Google Analytics viene utilizzato per rilevare statistiche sul sito e dati demografici, interessi e comportamento degli utenti sui siti Web. Garmin utilizza inoltre Google Search Console per sapere come i visitatori vengono a conoscenza del sito Web e per migliorare l’ottimizzazione del motore di ricerca. È possibile reperire ulteriori informazioni sulla modalità di utilizzo delle informazioni di analisi e su come controllare il relativo uso, facendo clic qui.
    • Azure Application Insights: Azure Application Insights viene utilizzato per conoscere la modalità di utilizzo di Garmin Express al fine di migliorare l’esperienza utente. Azure Application Insights è un servizio Microsoft. L’informativa sulla privacy di Microsoft è disponibile qui.
    • HockeyApp; Crashlytics (Fabric): HockeyApp, un servizio Microsoft e Crashlytics vengono utilizzati per comprendere meglio l’utilizzo dell’app Garmin Connect Mobile al fine di migliorare l’esperienza utente e identificare e risolvere le cause principali degli arresti anomali dell’app. L’informativa sulla privacy di Crashlytics è disponibile qui.
    • Splunk: Splunk viene utilizzato per analizzare e risolvere eventuali problemi che talvolta si verificano con le funzioni di accesso all’account Garmin e per consentire a Garmin di proteggere i propri siti Web e app dall’utilizzo dannoso. L’informativa sulla privacy di Splunk è disponibile qui.
  • Gestione delle tag: Garmin utilizza lo strumento di gestione delle tag Tealium IQ per gestire i diversi servizi di analisi, i cookie e le tag di pixel utilizzate da Garmin per misurare l’utilizzo del sito Web. Per fornire tali servizi, Tealium riceve informazioni sui registri server di base dagli utenti dei siti Web di Garmin (es. indirizzo IP, informazioni sul browser e sul sistema operativo). L’utilizzo da parte di Tealium di tali informazioni è regolato dall’informativa sulla privacy di Tealium, reperibile qui.
  • Social Network: I social network che forniscono plugin interattivi o funzioni di social networking (ad esempio, per consentire all’utente di connettersi a Facebook o Google per cercare amici da aggiungere come connessioni o per mettere “Mi piace” su una pagina) a Garmin Connect o all’app Garmin Connect Mobile, possono utilizzare cookie o altri metodi (ad esempio, Web beacon) per raccogliere informazioni relative all’utilizzo del nostro sito Web da parte dell’utente. L’uso di tali informazioni da parte di terzi dipende dall’Informativa sulla privacy disponibile sul sito Web di social network di tale parte, che si prega di leggere attentamente. Tali terze parti possono utilizzare questi cookie o altri metodi di tracciamento per i propri scopi correlando informazioni sull’uso del nostro sito e le Informazioni personali in loro possesso. Inoltre Garmin può ottenere informazioni analitiche dai social network per valutare l’efficacia dei propri contenuti e annunci sui social network (es., stampe e clic).

Collegamenti, app e prassi di riservatezza di terze parti

Garmin Connect e Garmin Connect Mobile possono contenere collegamenti ad altri siti non gestiti da Garmin ed è possibile scaricare app di terze parti da Connect IQ. Questi siti e app collegati esulano dal nostro controllo e Garmin non è responsabile delle prassi di riservatezza o dei contenuti di eventuali siti e app collegati. Utilizzando siti o app di terze parti, le Informazioni personali raccolte verranno gestite dall’informativa sulla privacy di tale parte. Si consiglia di leggere attentamente le informative sulla privacy di qualsiasi terza parte alla quale si forniscono Informazioni personali.

Posizione di archiviazione dei dati

Quando si forniscono informazioni a Garmin o il dispositivo Garmin viene sincronizzato su Garmin Connect, Garmin Connect Mobile o Garmin Express, le Informazioni personali e i dati sull’attività dell’utente su Garmin Connect verranno raccolti e archiviati da Garmin International, Inc. negli Stati Uniti. Le Informazioni personali possono essere raccolte e archiviate anche sui server del Paese o della regione di residenza dell’utente o di utilizzo del dispositivo Garmin. Se l’utente non risiede negli Stati Uniti, le normative che regolano la protezione dei dati e la privacy degli Stati Uniti potrebbero non essere complete come le normative del Paese di residenza.

Sicurezza

Garmin adotta ragionevoli misure di sicurezza per proteggere le Informazioni personali sotto il suo controllo da perdita, uso improprio, accesso non autorizzato e divulgazione o alterazione non autorizzata. Per ulteriori dettagli sulle misure di sicurezza dei dati Garmin o per segnalare eventuali vulnerabilità o incidenti relativi alla sicurezza, fare clic qui.

Scelte dell’utente in merito alla ricezione di materiali di marketing<

Garmin e le società affiliate utilizzano le Informazioni personali a scopo di invio di corrispondenza marketing (incluse e-mail) relativa ai prodotti e alle app Garmin in conformità alle preferenze e-mail dell’utente nella Pagina delle preferenze myGarmin. Garmin non condivide le Informazioni personali dell’utente con terze parti ai fini di marketing di terze parti.

Per interrompere la ricezione della corrispondenza a scopo di marketing di Garmin, aggiornare le proprie preferenze e-mail nella Pagina delle preferenze myGarmin o fare clic su “Annulla registrazione” da una delle e-mail ricevute da Garmin.

Prassi a tutela dei minori

Garmin Connect e Garmin Connect Mobile non sono destinati ai minori di 16 anni, che non dovranno pertanto fornire Informazioni personali a Garmin. Nel caso in cui l’azienda riconosca di aver raccolto Informazioni personali di utenti minori di 16 anni, prenderà le misure necessarie per eliminare tali informazioni quanto prima. In caso di dubbi sull’età di un utente Garmin Connect o Garmin Connect Mobile, contattare Garmin all’indirizzo productsupport.privacy@garmin.com.

Aggiornamenti sull’Informativa della privacy

Ci riserviamo il diritto di modificare saltuariamente la presente Informativa sulla privacy, in relazione all’aggiunta di nuovi prodotti e applicazioni, ai miglioramenti apportati alle nostre offerte e all’evoluzione tecnologica e normativa. Per conoscere quando l’Informativa sulla privacy è stata modificata l’ultima volta, fare riferimento alla data indicata in “ULTIMO AGGIORNAMENTO” a inizio pagina. Le eventuali modifiche saranno valide quando la nuova versione dell’Informativa sulla privacy viene pubblicata.

In caso di modifiche ai materiali, invieremo una notifica all’utente e, se previsto dalla normativa vigente, otterremo il consenso. In conformità alle leggi applicabili, il presente avviso verrà inviato tramite e-mail o mediante la pubblicazione dell’avviso di modifiche sul sito Web Garmin Connect e tramite l’app Garmin Connect Mobile.

Conservazione delle Informazioni personali

Conserveremo le Informazioni personali dell’utente per il periodo necessario a espletare le finalità delineate nella presente Informativa sulla privacy, a meno che non sia richiesto dalle normative vigenti un periodo di conservazione prolungato.

Modalità di revisione, correzione, aggiornamento ed eliminazione delle Informazioni personali da parte dell’utente

Garmin adotta misure ragionevoli per garantire l’accuratezza, la completezza e l’attualità delle Informazioni personali raccolte. L’utente può richiedere di accedere o aggiornare Informazioni personali errate o inesatte, nonché di eliminarle insieme all’account Garmin Connect. Garmin risponderà prontamente alle richieste dell’utente in conformità alla legge applicabile. Per la tutela degli utenti, verranno soddisfatte esclusivamente le richieste pertinenti alle Informazioni personali associate all’indirizzo e-mail utilizzato per l’invio di tali richieste e potrebbe essere necessario verificare l’identità dell’utente prima di soddisfare la richiesta. Garmin può rifiutare l’elaborazione di richieste che possano compromettere la privacy di altri utenti, inattuabili o che richiedano un intervento non consentito ai sensi della normativa vigente. Inoltre, nella misura consentita dalle leggi applicabili, Garmin potrebbe dover conservare alcune Informazioni personali per un periodo di tempo più lungo per scopi di archiviazione, ad esempio conservare i record relativi agli acquisti per scopi di garanzia e contabilità.

È possibile effettuare richieste di accesso, correzione o eliminazione attraverso i seguenti canali:

E-mail: productsupport.privacy@garmin.com
Mail: Garmin International, Inc., c/o Garmin Legal, 1200 E. 151st St., Olathe, KS 66062, Stati Uniti.